Tecnica IN3EST Amateur Radio Station © IN3EST Simonetta Amateur Radio Station Trentino   - ITALY - Loc. JN56NB LOOP Magnetica 10 - 15 -20 metri QRP Di questo argomento si trovano numerosei nformazioni. Viene descritto il principio di funzionamento, vengono riportati schemi di costruzione con relative misure e numerosi esempi di costruzione. Una delle caratteristiche di questa antenna è quella di avere una banda passante piuttosto stretta. E’ un vantaggio perchè risulta essere un’antenna risonante su pochi khz di frequenza pertanto adatta ad operare su frequenze molto disturbate. E’ uno svantaggio perchè richiede numerose operazioni di accordo sul condensatore variabile, infatti al variare anche di pochi kilocicli cambia l’accordo. Quindi ho concentrato i miei sforzi non tanto sulla costruzione dell’antenna, ma sul sistema di accordo automatico. Ho programmato un microcontrollore Arduino che controlla un motorepasso passo che a sua volta agisce sul condensatore variabile d’ accordo. Le operazioni eseguite da Arduino sono le seguenti: reset meccanico del sistema d’accordo rotazione di 180° del variabile (da 0 a 350 pF) nella rotazione viene memorizzato l’andamento del ROS viene memorizzato lo step a cui corrisponde il ROS più basso rotazione del condensatore al minimo valore di ROS Ho poi implementato Arduino con un sensore I.R. In questo modo posso avviare a distanza la procedura di accordo e impostare piccoli aggiustamenti sul variabile. Ogni step del motore corrispondea circa 2 pF di capacità. Una serie di led indicano l’operazione in atto e segnalano eventuali situazioni di ROS elevato. A progetto ultimato verrà presentato nel dettagli l’intero lavoro